Catanzaro, tra calcio e legalità

Catanzaro ⚽ Un’iniziativa, alquanto lodevole, voluta del presidente del Catanzaro Calcio, Floriano Noto.

In occasione del derby Catanzaro-Cosenza (posticipato a domenica 19 novembre, con inizio alle 14:30) i ragazzi dell’Istituto Comprensivo  «Bonaventura Zumbini» di Cosenza (accompagnati dai loro docenti) saranno ospiti, già dal primo mattino, dell’Us Catanzaro. Appuntamento, dunque, al Parco della Biodiversità, dove ad accoglierli troveranno i loro coetanei, studenti catanzaresi dell’Istituto Giovanni Patàri. Il programma prevede una visita guidata al Musmi, una passeggiata nell’area verde e poi il pranzo.
Dopodiché, tutti allo stadio Ceravolo (con ingresso omaggio nel settore Tribuna Est), ognuno a tifare per la propria squadra del cuore. Nell’ambito di questo progetto (Educazione alla Legalità) è altresì prevista l’«ora di lezione» – a cura di alcuni funzionari della Questura del capoluogo calabrese – sul tema «Rispetto delle regole con particolare riferimento a quelle sportive». «Penso che da Catanzaro», ha detto l’ing. Noto, «partirà un bellissimo messaggio di socializzazione e aggregazione».  Dopotutto, il calcio dovrebbe servire anche a questo nobile intento: a fraternizzare, al di là dei campanilismi, ma soprattutto a educare e creare nuove coscienze! Vincenzo Pitaro

L’altra Calabria
 
http://www.laltracalabria.it
https://issuu.com/www.laltracalabria.it

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...