Francesco Perri, scrittore simbolo dell’antifascismo

image

Francesco Perri, scrittore simbolo dell’antifascismo. L’autore di Careri (RC) divenne famoso per quel grande capolavoro che fu «Emigranti», romanzo con cui vinse il Premio Mondatori nel 1927. Ma prima ancora, nel 1925, sotto lo pseudonimo di Paolo Albatrelli, pubblicò «I Conquistatori» (romanzo-realtà sulle cruenti lotte agrarie che nel 1920-22 si erano svolte nella «Lomellina» tra le squadre d’azione e le Leghe contadine). Un libro che non mancò di suscitare la reazione del governo fascista.
Vincenzo Pitaro su Gazzetta del Sud, pag. Cultura e Spettacoli in Calabria, di giovedì 23 ottobre 2014. http://www.gazzettadelsud.ithttp://www.laltracalabria.ithttp://laltracalabria.tumblr.com 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...